Politica

Consiglio comunale, interrogazione urgente dei 5Stelle sulla raccolta "rallentata" dei rifiuti in città

In apertura di seduta la consigliera comunale di oggi, il capogruppo del Movimento 5 Stelle, Cristina Rosetti ha presentato un’interrogazione urgente alla giunta sulla questione del mancato ritiro dei rifiuti, in particolar modo quelli indifferenziati, dai cassonetti da parte di Gesenu. Secondo la capogruppo a Perugia è "totalmente mancata finora la programmazione impiantistica alternativa, al contrario necessaria tenuto conto delle criticità emerse a Borgo Giglione, Ponte Rio e Pietramelina.Ed infatti si è preferito addivenire ad accordi con altre regioni italiane con ciò determinando un consistente aumento dei costi del servizio a scapito dei cittadini".

Per questo Rosetti ha interrogato l’esecutivo per sapere quali sono stati i disservizi effettivi e quali le strategie risolutive: "se vi siano accordi con altre regioni e cosa prevedano anche in termini di costi; in caso contrario quali soluzioni l’Amministrazione intenda adottare; presso quali impianti verranno conferiti i rifiuti ed a quali costi; se vi siano state verifiche e contestazioni al gestore da parte del Comune; quali siano le progettualità sugli impianti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale, interrogazione urgente dei 5Stelle sulla raccolta "rallentata" dei rifiuti in città

PerugiaToday è in caricamento