Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Perugia, la proposta delle opposizioni: "Intitolare una via a Gino Strada e Teresa Sarti"

I consiglieri comunali di Pd e Movimento 5 Stelle insieme alla coordinatrice d'area della onlus Emergency, fondata dai due coniugi: "Un atto di riconoscimento dovuto"

Uno spazio pubblico di Perugia da intitolare a Gino Strada e alla moglie Teresa Sarti, fondatori nel 1994 della Ong 'Emergency'. Questa la proposta che è stata presentata ieri nella seduta della Commissione toponomastica del Comune dai consiglieri di opposizione Elena Ranfa, Nicola Paciotti (entrambi del Pd) e Francesca Tizi (capogruppo del Movimento 5 Stelle) insieme a Brunetta Bellucci, Coordinatrice d’area per l’Umbria di Emergency.

“Un atto di riconoscimento dovuto - affermano i consiglieri - a persone che, con il loro lavoro hanno reso concreto il diritto alla cura, insegnando a tutti cosa significhi la parola umanità”. I proponenti hanno chiesto ai membri della commissione di condividere la proposta e si è avviata una riflessione anche per individuare un luogo adeguato, per pronunciarsi definitivamente nella prossima seduta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, la proposta delle opposizioni: "Intitolare una via a Gino Strada e Teresa Sarti"

PerugiaToday è in caricamento