rotate-mobile
Politica

Elezioni comunali di Perugia, Bandecchi fa sul serio: Baiocco candidato (per ora), in "regia" c'è l'avvocato Pacelli

Stefano Bandecchi ha espresso piena fiducia nella scelta del nuovo Coordinatore della Città di Perugia. Prossime nomine anche per gli altri grandi comuni del territorio

Sembrava una sparata, un gioco, un video anche scherzoso che comunque annunciava l'ingresso nel perugino, invece arriva una ulteriore conferma - stavolta ufficiale - sulla decisione di Alternativa Popolare (il movimento nazionale guidato dal vulcanico imprenditore e sindaco di Terni Stefano Bandecchi) di candidare a sindaco di Perugia, Davide Baiocco, ex giocatore del Grifo e con una lunga carriera tra serie A e serie B, ancora oggi nel mondo del calcio professionistico come allenatore. Scrivono dal partito: "Stefano Bandecchi e il candidato a sindaco di Perugia, Davide Baiocco, sono determinati a sostenere iniziative che promuovano lo sviluppo sostenibile, la giustizia sociale e il benessere di tutti i cittadini. Il nuovo Coordinatore della Città di Perugia si impegnerà a lavorare e dialogare con la società civile per costruire un'agenda politica condivisa e unificante".

Ed ecco la seconda notizia, figlia di un radicamento costante e reale di Bandecchi nel perugino e non solo: il  Coordinatore della Città di Perugia, Avv. Carlo Pacelli, assumerà un ruolo chiave nel promuovere l'attività politica a livello locale. "Con una lunga e brillante carriera professionale, l’Avv. Carlo Pacelli è una figura di spicco all'interno di Alternativa Popolare. Le sue straordinarie competenze saranno di fondamentale importanza per il candidato a sindaco di Perugia, Davide Baiocco. Stefano Bandecchi ha espresso piena fiducia nella scelta del nuovo Coordinatore della Città di Perugia e del suo incondizionato desiderio di contribuire al benessere della società".

Pacelli è noto per aver difeso con successo Patrick Lumumba, finito ingiustamente nel caso dei casi a Perugia: ovvero il processo per la morte di Meredith Kercher. Bandecchi ha annunciato anche la nomina del coordinatore eugubino Angelo Baldinelli (una lunga militanza a destra) e a breve "saranno resi noti anche quelli di Foligno, Marsciano e altri comuni che andranno al voto).  Alternativa Popolare c'è e si sta radicando velocemente. Resta un unico dubbio: ma Baiocco è il vero candidato a sindaco? Dipenderà dal radicamento e dai sondaggi. Un conto è provare a vincere o un altro è accontentarsi di fare un buon risultato ed entrare a Palazzo dei Priori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali di Perugia, Bandecchi fa sul serio: Baiocco candidato (per ora), in "regia" c'è l'avvocato Pacelli

PerugiaToday è in caricamento