rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Politica Fontivegge

Agenti aggredite in via del Macello, Fratelli d'Italia: "Fatto gravissimo, provvedimenti immediati per l'aggressore"

Nota dei consiglieri comunali Michele Nannarone, Riccardo Mencaglia Fotinì Giustozzi e Paolo Befani: "Piena solidarietà alle due vittime della violenza"

I consiglieri di Fratelli d'Italia di Perugia Michele Nannarone, Riccardo Mencaglia Fotinì Giustozzi e Paolo Befani assieme al Coordinamento comunale esprimono "ferma condanna per il gravissimo episodio occorso a due agenti della polizia municipale in servizio presso gli uffici di via del Macello", che sono state picchiate e  malmenate da un rifugiato nigeriano.


"Un fatto di una violenza ingiustificata verso due tutrici dell'ordine, che, pur nella difficoltà della situazione, hanno agito con professionalità, tutelando anche l'incolumità delle altre persone presenti nello stabile - si legge in una nota - Nell'esprimere piena solidarietà alle agenti ed augurando loro una pronta guarigione, ci auguriamo che nel frattempo le autorità giudiziarie prendano seri ed efficaci provvedimenti nei confronti dell'aggressore, che, se come riportato da più fonti, si trova in Italia per motivi umanitari, sicuramente non ha dimostrato di saper vivere in una comunità maniera civile e pacifica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agenti aggredite in via del Macello, Fratelli d'Italia: "Fatto gravissimo, provvedimenti immediati per l'aggressore"

PerugiaToday è in caricamento