rotate-mobile
Politica Centro Storico / Corso Pietro Vannucci

Parco delle Mura, nasce la nuova proposta che rende ancora più bella Perugia

Il progetto coinvolgerà il centro speleologico perugino, il Club Alpino Italiano (CAI), l’associazione Radici di Pietra ed il Kiwanis Club Perugia

Riportare all'antico splendore le mure della città. È questo l'intento del protocollo d'intesa siglato per la “rimozione della vegetazione infestante le mura urbiche, etrusche e medioevali di Perugia”.

La proposta, presentata dai consiglieri comunali Tracchegiani, Forza Italia e primo firmatario, e Nucciarelli, Perugia Rinasce, coinvolge il centro speleologico perugino, il Club Alpino Italiano (CAI), l’associazione Radici di Pietra ed il Kiwanis Club Perugia, peraltro non nuovo a opere di tutela e salvaguardia di beni pubblici.

La convenzione rientrerà nella creazione di un Parco delle Mura “che ben si concilia – spiegano i due consiglieri - con i progetti per la valorizzazione di Perugia e la sua storia, a partire dalla rievocazione di “Perugia1416”. Il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità, riconfermando il voto favorevole in commissione, la proposta dei due consiglieri comunali che con grande soddisfazione hanno ringraziato tutti i soggetti partecipanti all’iniziativa e dando a tutti appuntamento in occasione del vero e proprio intervento previsto per la prossima primavera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco delle Mura, nasce la nuova proposta che rende ancora più bella Perugia

PerugiaToday è in caricamento