Figuraccia della maggioranza: troppi pochi in aula, rinviata sosta scontata per il centro

L'ultimo consiglio comunale è stato sospeso per mancanza del numero legale: si doveva approvare l'ordine del giorno che piace a tutti: ai lavoratori che operano in centro, alla Giunta e persino alla minoranza

Una figuraccia della maggioranza fa rinviare un importante ordine del giorno che piace alla Giunta e persino alla minoranza: ovvero quello di iniziare con Sipa un dialogo costruttivo per dare vita a delle agevolazioni tariffarie per tutti coloro che lavorano in centro storico. Una ipotesi a cui sta già lavorando l'assessore alla mobilità e che potrebbe partire in via sperimentale dal 2015. Ma l'ordine del giorno di Felicioni non è stato votato perchè i consiglieri di maggioranza non c'erano... e così è saltato il numero legale. 

“L’assenza di numerosi membri della maggioranza – commenta il PD in una nota - ha fatto sì che durante la discussione di ieri in Consiglio Comunale dell’ordine del giorno del consigliere Felicioni su “Tariffe abbonamenti parcheggi agevolati per i commercianti, artigiani ed esercenti con i loro dipendenti”, emendato dal Partito Democratico (che chiede di estendere l’agevolazione a tutte le categorie professionali aventi sede lavorativa nella zona centrale del capoluogo), sia mancato il numero legale con conseguente interruzione della seduta del Consiglio Comunale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La minoranza ha chiesto di utilizzare questo ritardo per un incontro tra l’assessore Casaioli e vertici della SIPA per approfondire da subito gli aspetti delle tariffe, gli orari e in quali strutture parcheggiare a costo agevolato. "Sarebbe altresì auspicabile - ha spiegato la minoranza - che la società SIPA si esprima in modo chiaro sulla proposta nonché sia invitata a riportare la propria posizione nel corso della prossima seduta del Consiglio Comunale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 26 maggio: un nuovo positivo su 1097 tamponi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento