Politica

Nomine & Poltrone - Perugia, Giulia De Leo entra nella commissione per la qualità architettonica e il paesaggio

A nominarla al posto di un membro dimissionario è stato il Consiglio comunale: con 19 voti ha avuto la meglio su Claudio Minciotti (10 voti)

Giulia De Leo è un nuovo membro della commissione per la qualità architettonica e il paesaggio, nominata dal Consiglio comunale di Perugia in sostituzione di un membro dimissionario. Come prevede il regolamento della commissione, la nomina è avvenuta sulla base di un elenco fornito dall’ordine professionale e che prevedeva anche Serena Fabbretti e Claudio Minciotti.

La votazione per appello ha avuto il seguente esito: 19 voti De Leo, 10 Minciotti, un voto nullo. La presidente della III commissione, Cristiana Casaioli, nel relazionare sulla pratica, ha ringraziato l’Ordine per le indicazioni fornite in modo da consentire alla commissione di riprendere la sua normale attività e per l'alto livello di tutti i nomi indicati.

La capogruppo del Pd, Sarah Bistocchi, durante il Consiglio ha preso la parola per palesare il sostegno alla nomina di Minciotti in considerazione di diversi aspetti quali l’età, l’esperienza professionale ricca e variegata, le collaborazioni con numerosi studi di architettura, le consulenze e docenze vantate dal professionista. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomine & Poltrone - Perugia, Giulia De Leo entra nella commissione per la qualità architettonica e il paesaggio
PerugiaToday è in caricamento