Politica

Nomine & Poltrone - Consiglieri comunali, storici, medici e rappresentati delle associazioni: la nuova commissione toponomastica

La giunta comunale ha nominato i nuovi componenti, scelti tra i banchi di Palazzo dei Priori, il mondo della cultura e dell'associazionismo perugino

Tredici persone per decidere a chi saranno intitolate vie e piazze della città. La giunta comunale nominati i componeneti della nuova commissione toponomastica: 8 consiglieri comunali e 5 membri esperti esterni, in rappresentanza degli enti e delle associazioni del territorio.

I membri interni sono i consiglieri Paolo Befani, Michele Cesaro, Gino Puletti, Roberta Ricci e Francesca Vittoria Renda per la maggioranza, Elena Ranfa, Nicola Paciotti e Francesca Tizi per la minoranza, in quanto eletti dal consiglio comunale stesso il 23 settembre 2019.

Membri esteri sono, invece, il professor Elmo Mannarino, in rappresentanza dell’Accademia di belle arti Pietro Vannucci di Perugia, la professoressa Rita Chiacchella, in rappresentanza della Deputazione di Storia Patria per l’Umbria, la professoressa Erminia Irace, in rappresentanza dell’Università degli Studi di Perugia, l’avvocato Letizia Magnini, in rappresentanza della Famiglia Perugina e Antonello Palmerini, in rappresentanza della Pro Ponte Etrusca onlus. I membri esterni sono stati nominati dal sindaco sulla base di una terna di nomi presentati dalle medesime organizzazioni.

La commissione resterà in carica per tutta la durata del mandato amministrativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomine & Poltrone - Consiglieri comunali, storici, medici e rappresentati delle associazioni: la nuova commissione toponomastica

PerugiaToday è in caricamento