Terremoto, proposta una zona economica speciale per non far morire la Valnerina

Il consigliere regionale Bianconi ha proposto un piano al Ministro Boccia. "Ha dato piena disponibilità a studiare questa ipotesi"

La presenza a Perugia del Ministro Boccia ha permesso al consigliere regionale Vincenzo Bianconi di presentargli una proposta che presto finirà anche in consiglio regionale: ovvero  un piano straordinario, concertato Stato-Regione, per rilanciare le aree colpite dal sisma del 2016, tra cui anche tutta la nostra Valnerina. Obiettivo: l’istituzione di una zona economica speciale. Bianconi ha posto la questione al ministro Boccia e la risposta del responsabile del dicastero delle Regioni è stata  “immediata e positiva, confermando come
il tema sia di assoluta priorità e attenzione per il Governo”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Nel mio intervento a Palazzo Donini in occasione della visita di oggi del ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia – spiega Bianconi – ho ricordato che sono già passati quattro anni dal sisma. Il rischio concreto è che lo stato di crisi possa ancora prolungarsi per diverso tempo, come confermato dall’ultimo rapporto della Banca d’Italia. Occorre puntare sulla nuova programmazione dei fondi europei 2021-2027 o guardare a nuove misure di sostegno come l’istituzione di una zona economica speciale”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 15 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Flash | Ordinanza regionale della Tesei: alternanza lezioni a distanza e da casa per studenti delle Superiori

  • La Tesei firma l'ordinanza: scuola, mezzi pubblici, assembramenti centri commerciali, alcol e stop sale slot

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento