Martedì, 18 Maggio 2021
Politica Centro Storico / Corso Pietro Vannucci

Mercato Coperto, non un passo indietro: il consiglio comunale approva il progetto

Due appalti distinti e scadenza dei lavori fissata per fine 2017. La maggioranza tiene e la riqualificazione passa

Critiche, appuntini vari e qualche distinguo. Ma alla fine arriva papà. E scatta il timbro del consiglio comunale sul nuovo progetto per la riqualificazione del Mercato coperto. La votazione sul “progetto bandiera dell’amministrazione Romizi”, come lo battezza l’assessore Fioroni, il padre della super pratica in questione, si chiude con 22 sì e 8 astenuti. La maggioranza c’è e si può andare avanti a gas spalancato. Anche perché, ci tiene a sottolineare il detentore alla delega allo Sviluppo economico, c’è una scadenza da rispettare. Assolutamente. La data è quella del 31 dicembre 2017. Per quel giorno tutto dovrà essere concluso. Senza storie.

E allora via con i due appalti distinti. Uno per i lavori di riqualificazione dell’edificio, l’altro per l’individuazione del soggetto gestore. La giunta di Palazzo dei Priori vigilerà sulla trasparenza, stabilendo le linee guida per preservare “l’equilibrio della città”. Come a dire, qui Romizi e i suoi ci si giocano la faccia. Sul serio.

Spazio anche al capitolo partecipazione. L’idea di Fioroni è quella di aprire le porte del Palazzo alla città sulla questione Mercato Coperto. E quindi? Le ipotesi messe sul piatto sono due: la prima racconta di un’assemblea, la seconda di un consiglio grande stile E45. Si vedrà. Nel frattempo, cosa che fa notizia, la coalizione di centrodestra stavolta tiene botta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato Coperto, non un passo indietro: il consiglio comunale approva il progetto

PerugiaToday è in caricamento