menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Speciale Elezioni 2018, presentate le liste Senato e Camera per Emma Bonino, ma è subito polemica...

Radicali Perugia hanno preso le distanze e non parteciperanno ai vari comitati umbri a sostegno della lista. Ecco perché...

La Lista +Europa di Emma Bonino è stata appena presentata anche in Umbria ed è già diventato un piccolo caso politico. Eh già perchè i Radicali Perugia hanno preso le distanze e non parteciperanno ai vari comitati umbri a sostegno della lista. Motivo: candidati non graditi, metodo di selezione discutibile e centralismo romano sulle liste.

"L’associazione Radicali Perugia - hanno spiegato Michele Guaitini e Andrea Maori - riunita in assemblea straordinaria, alla luce della composizione delle liste in Umbria di “+Europa con Emma Bonino” per le elezioni politiche 2018, non condividendo nel metodo e nel merito le scelte effettuate a Roma dai gruppi dirigenti, all’unanimità si dissocia dalle decisioni assunte in quanto non rappresentative delle lotte e della quarantennale storia radicale in Umbria. Pertanto dichiara la propria indisponibilità a partecipare ai comitati a sostegno della lista nati nella regione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento