Elezioni 2019, la Lega pronta al debutto a Perugia: per la lista anche nomi pesanti, si parla di un colpo grosso...

'obiettivo è quiello di fare una lista con i leghisti della prima ora, con esponenti legati al sentire popolare, ma allo stesso tempo ospitare candidati conosciuti, rispettati e con uno spessore culturale importante

I vertici della lega regionale e perugina

Colpo da novanta della Lega Nord Umbria di Perugia che esordirà per la prima volta alle comunali a Perugia alle consultazioni di maggio? il movimento che su Perugia è molto vicino al senatore Pillon sta in trattativa con diversi candidati pesanti per la caratura culturale e sociale nel perugino. L'obiettivo è quiello di fare una lista con i leghisti della prima ora, con esponenti legati al sentire popolare, ma allo stesso tempo ospitare candidati conosciuti, rispettati e con uno spessore culturale importante.

Radio Palazzo dei Priori parla di una prima candidatura vip prossima ad essere ratificata: il consigliere uscente dei civici, uno dei fondatori del Palio di Perugia, docente universitario di lungo corso, ovvero il professore Ivan Nucciarelli. Un colpo che se ufficializzato è destinato a dare credibilità al progetto politico perugino della Lega. Si parla di altri due nomi che contano politicamente e sono rappresentativi: quella della presidente del Movimento per Perugia, Carla Spagnoli, e del consigliere comunale Carlo Castori, presidente degli Inter club dell'Umbria, commerciante e da sempre rappresentante della destra a Perugia. Ma su questi due nomi non ci sono ancora certezze e i diretti interessati restano con le bocche cucite. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 3 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • La Liguria ritorna in zona gialla mentre l'Umbria resta arancione: eppure i dati parlano chiaro, situazione migliore da noi...

Torna su
PerugiaToday è in caricamento