menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'INTERVENTO Briziarelli (Lega): 'Il ministro promette al Trasimeno, ma dimentica a Roma"

Riceviamo e pubblichiamo la nota del parlamentare umbro sul finanziamento del dragaggio del Trasimeno prima promesso dal Ministro e poi non mantenuta, a suo dire, nei palazzi romani

Riceviamo e pubblichiamo la nota del parlamentare umbro sul finanziamento del dragaggio del Trasimeno prima promesso dal Ministro e poi non mantenuta, a suo dire, nei palazzi romani.

******

di Luca Briziarelli
*senatore Lega 

Come al solito questa maggioranza si qualifica per quella che è: inconsistente e chiusa alle proposte di buon senso, soprattutto quando non arrivano dalla sua area di riferimento. Diversamente non si può giustificare il comportamento del ministro: due giorni or sono, in visita sul Trasimeno per rendersi conto dei problemi ambientali del bacino, aveva dato la sua disponibilità a risolvere il problema del dragaggio del letto del lago relativo al materiale naturalmente depositato nei bacini idrici artificiali o naturali soggetti ad interrimento, problema che da anni affligge il nostro lago. 

Come volevasi dimostrare l'emendamento da me presentato che avrebbe risolto il problema, veniva bocciato in commissione nelle stesse ore. Non è stato quindi possibile discuterlo oggi in aula perché la maggioranza ha posto la questione di fiducia, blindando il testo ed impedendo ogni possibile miglioramento.

Pd e Cinque Stelle, però, dovrebbe sapere che le bugie hanno le gambe corte: non si può cercare il facile consenso dei cittadini sui territori con promesse e disponibilità, per poi rimangiarsi il tutto nei palazzi romani, dove le problematiche delle comunità rimangono fuori. Li aspetteremo, però, al varco: ripresenteremo l'emendamento durante la discussione della manovra finanziaria e vedremo così se a prevalere saranno i calcoli politici o le esigenze dei territori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento