menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"No allo Ius Soli: firma qui...": Fratelli d'italia lancia raccolta firme. Prisco:"Pronti al referendum abrogativo"

Un No deciso alla legge sullo Ius Soli con tanto di raccolta firme per fare pressioni sulle Camere. La "battaglia" politica parte ufficialmente anche in provincia di Perugia per mano di Fratelli d’Italia che si schierata contro le modifiche della norme per l’ottenimento della cittadinanza italiana.
 
"L'ITALIA A CHI LA AMA - NO IUS SOLI" è il tema della campagna di Fratelli d'Italia, che sta organizzando una serie di appuntamenti nelle principali piazze umbre, con banchetti e gazebo, in cui i cittadini potranno informarsi sulle conseguenze - a loro dire - che la legge avrà sulla vita degli italiani “di sangue”.
 
"Se la legge dovesse essere approvata in via definitiva - afferma il Portavoce provinciale Emanuele Prisco - questa raccolta di firme sarà per noi ovviamente propedeutica alla raccolta di firme per un eventuale referendum abrogativo.Fratelli d’Italia è contraria allo “Ius soli” perché crediamo che la cittadinanza italiana debba essere meritata, richiesta e celebrata: non può essere un fatto automatico. Tra l’altro questo è un falso problema; l'Italia è infatti la seconda Nazione d'Europa per concessione di cittadinanza (solo nel 2016 più di 200.000 stranieri che hanno ottenuto la cittadinanza italiana e di questi ben il 40% erano di minore età).
Non c'è dunque - conclude Prisco - un reale bisogno di questa legge. Ci sarebbe invece bisogno di occuparsi veramente di quello di cui i governi di sinistra non si occupano più: i cittadini italiani!”  
                                                                                        

Al momento sono confermate le seguenti iniziative: Giovedì 29 giugno a CITTÀ DI CASTELLO (alle ore 21,00 in Piazza Matteotti); Venerdì 30 giugno a BASTIA UMBRA e SPOLETO (presso i mercati comunali dalle ore 10);
Sabato 1° luglio a PERUGIA (mercato di Pian di Massiano, a partire dalle 9,30) e FOLIGNO (sempre di mattina, in Piazza della Repubblica

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento