Politica

Fase 2, c'è l'accordo tra Regione, sindacati e categorie su come riaprire i luoghi di lavoro

Condivisi cinque punti fondamentali per l’attuazione della "fase due” nei luoghi di lavoro: la salute prima di tutto

Il come prima ancora del quando. Ancora una volta sindacati, categorie e Giunta regionale si sono confrontati in maniera costruttiva sulla fase 2 per l'Umbria, quella del graduale ritorno al lavoro dopo le dolorose chiusure per pandemia. Stamattina il tavolo tra Donatella Tesei, per i sindacati la Cgil Cisl e Uil Confindustria, le associazioni di categoria Confartigianato, Cna, Camera di Commercio per discutere le modalità attuative in favore di lavoratori, dipendenti e imprese. Si sono condivisi cinque punti fondamentali per l’attuazione della "fase due” nei luoghi di lavoro: formazione e dispositivi di protezione individuali per tutti; test sierologici al riavvio delle attività con verifica periodica quindicinale; misurazione quotidiana della temperatura all’inizio del lavoro; modalità organizzative che consentano il distanziamento personale durante le attività lavorative, all’entrata, negli spogliatoi e nelle mense o locali comuni; accordo sindacale aziendale e/o territoriale. L'obiettivo anche in questa nuova fase è arginare i contagi. Soddisfatti i sindacati:  

"Tutti i soggetti presenti hanno condiviso queste linee guida e si sono ovviamente resi disponibili a garantire la loro attuazione in tutte le attività produttive regionali - hanno affermato i segretari Sgalla, Manzotti e Bendini - Con le associazioni artigiane e del commercio abbiamo già fissato per la prossima settimana riunioni specifiche, per determinare anche attraverso gli enti bilaterali il percorso per le intese provinciali e territoriali. Abbiamo altresì sollecitato Confindustria a fissare un confronto per definire analoghe procedure da attuarsi nelle aziende di sua competenza". Cgil, Cisl e Uil hanno chiesto controlli capillari per far rispettare le regole e sanzioni persanti per coloro che non rispetteranno i protocolli e gli accordi sindacali sui luoghi di lavoro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2, c'è l'accordo tra Regione, sindacati e categorie su come riaprire i luoghi di lavoro

PerugiaToday è in caricamento