Inchiesta sanità, Partito Democratico "decapitato": Zingaretti commissaria il partito, guida a Verini

Bocci e Barberini, agli arresti domiciliari, si autosospendono. Il segretario nazionale sceglie il deputato dell'Altotevere

Uno tsunami che ha travolto il Pd dell'Umbria. L'inchiesta della sanità si abbatte sul Partito Democratico e sui vertici. La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, è indagata. Il segretario regionale Gianpiero Bocci e l'assessore regionale Luca Barberini sono agli arresti domiciliari. Entrambi si sono autosospesi dal partito. 
 

Inchiesta sanità, sistema "vorticoso" di soffiate e rivelazioni: "Le cimici le hanno messe quando sono venuti i vigili del fuoco"

Sanitopoli 4.0 - Tsunami politico travolge il Pd: arresti domiciliari Bocci-Barberini. Ipotesi concorsi pilotati
 

E allora, come recita una nota del Pd, "il segretario del Pd Nicola Zingaretti ha deciso immediatamente di commissariare la Federazione Regionale del Pd dell'Umbria con l'onorevole Walter Verini, Presidente del Pd dell'Umbria". Domani la prima segreteria regionale convocata da Verini. 

Inchiesta sanità, arrestati segretario e assessore Pd: "Elezioni anticipate subito". Tutte le reazioni

Il Partito Democratico, sottolinea una nota, "è scosso dai fatti che sono accaduti in queste ore. Come sempre, abbiamo piena fiducia nell’operato della magistratura e ci auguriamo che tutti i soggetti coinvolti sappiano dimostrare la loro piena correttezza ed estraneità ai fatti contestati. Il Partito Democratico dell’Umbria è un partito sano e da subito continueremo a lavorare, con la segreteria regionale, con i dirigenti comunali e i circoli per l’imminente campagna elettorale per le elezioni europee e comunali".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 3 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • La Liguria ritorna in zona gialla mentre l'Umbria resta arancione: eppure i dati parlano chiaro, situazione migliore da noi...

Torna su
PerugiaToday è in caricamento