menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inchiesta sanità, l'opposizione chiede di istituire una commissione: "Serve una ricognizione di tutto il sistema"

Istanza presentata alla presidente Porzi da Ricci, Liberati, Carbonari e Fiorini

Chiedono di istituire una commissione d'inchiesta sulla sanità regionale i consiglieri Claudio Ricci (Misto Ricci presidente - Italia civica), Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari (Movimento 5 Stelle), ed Emanuele Fiorini (Misto Fiorini per l'Umbria). 

La richiesta è stata inoltrata alla presidente dell'Assemblea legislativa regionale, Donatella Porzi, in base all'articolo 54 dello Statuto della Regione sulla scorta di quanto emerso ad oggi sull'inchiesta dei consorsi all'Azienda ospedaliera di Perugia. 

I consiglieri evidenziano "la necessità di una ricognizione immediata politico-istituzionale e organizzativo-gestionale sul sistema dei servizi sanitari regionali, per definire atti legislativi e di gestione per un sistema preventivo di monitoraggio e controllo"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento