Politica

I Guasticchiani in chiave anti-Pd di sinistra pronti a tornare in politica: "Ci saremo alle amministrative"

L'associazione In Movimento! Liberare il futuro: "Vicini al mondo delle imprese, agli imprenditori ed artigiani per favorire lo sviluppo e la ripresa con proposte e progetti concreti”

Marco Guasticchi, ex presidente della Provincia di Perugia, dopo aver lasciato il Pd del mai amato neo-segretario Tommaso Bori aveva annunciato che non avrebbe lasciato la politica e che era pronto a fare da padre nobile di un movimento centrista fortemente legato ai territori. E così è stato: l’associazione socio-culturale, ‘In movimento! Liberare il futuro’ - fondata nel 2017 dall'ex presidente della Provincia - è pronta a far parte di movimenti politici distanti dal Pd di sinistra e dalla Lega. Destinazione: coalizioni civiche di centro magari insieme ad Azione, Socialisti e centristi. Ad esempio a Città di Castello i guasticchiani di In Movimento! Liberare il futuro puntamp sul mancato accordo del Pd per una coalizione forgiata dall'ex sindaco Bacchetta. Ma nel mirino c'è anche Spoleto e Assisi.

“L’associazione senza scopo di lucro da anni si propone di coinvolgere chi vuole apportare un concreto contributo per produrre reali ed efficaci cambiamenti in Umbria e dall’Umbria, costruendo un futuro migliore per sé e le nuove generazioni, partendo dal patrimonio più grande della regione: la cultura. Bisogna dare uno stimolo – ha spiegato il fondatore Marco Vinicio Guasticchi – vogliamo lanciare un messaggio nuovo e positivo in un contesto regionale dove il pessimismo prevale sulla speranza. Questa associazione è la somma di tanti anni di esperienze politico-culturali. Un progetto in divenire per fare qualcosa di nuovo, contribuendo a creare eventi di qualità nella regione attraverso una sinergia d’intenti tra le numerose realtà umbre. Mettere insieme tutto ciò che può portare ricchezza per creare una pagina nuova per il bene comune e riportare l’entusiasmo in una realtà che oggi sta soffrendo”. E infine: “Saremo vicini al mondo delle imprese, agli imprenditori ed artigiani per favorire lo sviluppo e la ripresa dando in nostro apporto fattivo con proposte e progetti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Guasticchiani in chiave anti-Pd di sinistra pronti a tornare in politica: "Ci saremo alle amministrative"

PerugiaToday è in caricamento