Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

Il progetto per il "nodo" di Perugia blocca la sistemazione del "Parco dei gatti" di Collestrada

L'assessore Numerini: "Le nuove casette inserite nei piano di recupero da 15 milioni di euro di Ponte San Giovanni"

Il "nodo" di Perugia incombe sul "Parco dei gatti" di Collestrada. I circa 130 gatti e le casette che li ospitano, infatti, sono al centro del progetto di Anas per snellire il traffico lungo quel tratto di E45 e la realizzazione di svincoli e nuovi tracciati, potrebbe minacciare l'esistenza del ritrovo per cura e assistenza dei felini abbandonati o randagi.

La consigliera Sarah Bistocchi ha chiesto a sindaco e presidente del consiglio comunale dare corso agli interventi previsti dal documento approvato all'unanimità dal consiglio comunale a marzo scorso a favore del parco per felini.

L'assessore Otello Numerini ha spiegato che è stato preso subito in seria considerazione il problema della regolarizzazione del luogo dove oggi sono posizionate alcune “case dei gatti” a Ponte San Giovanni, ma che la provvisorietà delle strutture è dovuta al fatto che il Comune non è completamente proprietario delle aree, in quanto alcune particelle sono di proprietà di Anas; non sussiste conformità né urbanistica né edilizia per realizzare nuove opere; Anas sta progettando l’intervento per il nuovo nodo di Perugia e finché non sarà disponibile il suo progetto definitivo, le particelle dove insistono le case dei gatti potrebbero essere richieste dal legittimo proprietario.

La nuova collocazione delle case dei gatti è stata, però, prevista nell’ambito delle aree verdi oggetto di progettazione nel progetto Pinqua (il piano di investimenti per 15 milioni di euro previsto per Ponte San Giovanni).

"Nel frattempo sono stati effettuati gli unici lavori possibili e legittimi, che sono consistiti nel miglioramento dell’illuminazione pubblica presso l’ingresso dell’attuale collocazione temporanea" ha concluso l'assessore Numerini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il progetto per il "nodo" di Perugia blocca la sistemazione del "Parco dei gatti" di Collestrada

PerugiaToday è in caricamento