menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giunta Romizi, chiarimento positivo tra il sindaco e Calabrese: "Torno subito al lavoro"

Come anticipato da Perugiatoday.it questa mattina - 2 dicembre - le dimissioni sono rientrate dopo un chiarimento andato a buon porto tra il primo cittadino e l'assessore. Calabrese aveva voluto in questa maniera smascherare le pressioni subite su importanti settori e su progetti innovativi

"Mi sono realmente chiarito con il sindaco Andrea Romizi: ora torno a studiare le carte sul progetto di Perugia Digitale": niente dimissioni dunque per l'assessore Francesco Calabrese che ha deciso di restare in Giunta e continuare "il cambiamento della città" insieme al neo-sindaco di centrodestra. "Ho tanti difetti - ha ribadito l'assessore in un sms - ma non sono un superbo: avrò modo di spiegare meglio cosa è avvenuto in questi giorni".

La rivolta dell'assessore, come spiegato da Perugiatoday.it, non era contro il sindaco o la Giunta ma era per denunciare le pressioni subite su minimetrò e sulla recessione del Comune dalla società Centralcom. Argomenti e atti che l'assessore aveva sollevato e rilanciato per cercare trovare sia nuovi finanziamenti che per dare impulso ad un progetto specifico per Perugia come quello relativo al cablaggio.

Dimissioni Calabrese, salta la conferenza-incontro e niente nota ufficiale d'addio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento