rotate-mobile
Politica

Fondi regionali per le imprese, passa emendamento Squarta-Pace: "Più soldi per combattere la crisi"

Gli esponenti di Fratelli d'Italia avevano chiesto un aumento dei fondi per i prestiti tramite Gepafin

"Grande soddisfazione" da parte del presidente dell'Assemblea legislativa umbra, Marco Squarta, per l'approvazione della mozione riguardante l'integrazione del fondo Re Start per garantire maggior sostegno alle imprese dell'Umbria colpite dall'emergenza Covid. "La mia proposta (firmata anche dal capogruppo Eleonora Pace) è stata accolta all'unanimità in Aula - dichiara l'esponente di Fratelli d'Italia -. Quella adottata dalla Regione Umbria, grazie all'intuizione dell'assessore Michele Fioroni, è un'iniziativa concreta per aiutare le micro e piccole imprese danneggiate dalla crisi. Sono migliaia le domande arrivate finora a Gepafin, mediante l'integrazione del fondo prestiti verranno soddisfatte le esigenze di un numero maggiore di imprenditori, colonne portanti della nostra economia".

Soddisfatta anche il capogruppo di Fratelli d'Italia, Eleonora Pace: " In 15 giorni sono arrivate 1.670 domande, segno che il provvedimento ha colpito nel segno e interessa il tessuto economico sociale. Altrettanto impressionanti i numeri delle partite Iva che hanno chiesto aiuti economici. Questo provvedimento, con una parte a fondo perduto, è frutto del lavoro dell'assessore Fioroni. Qualsiasi ulteriore disponibilità si riesca a trovare sarà un segnale forte. Si tratta di una misura seria, credibile, circostanziata”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi regionali per le imprese, passa emendamento Squarta-Pace: "Più soldi per combattere la crisi"

PerugiaToday è in caricamento