Rivoluzione alla Vus, eletto il nuovo Cda. Caparvi (Lega): "Mantenuta la promessa fatta agli elettori"

Cambio al vertice nella società che gestisce nell'area di Foligno e Spoleto servizi come rifiuti, gas e acqua

"Un plauso ai Sindaci di centro destra i quali, rispettosi della volontà popolare, portano a bersaglio un'operazione di cambiamento nel CDA della VUS al fine di garantire ai cittadini un servizio migliore all'insegna della trasparenza e della meritocrazia": lo ha affermato il deputato e segretario regionale della Lega, Virginio Caparvi, dopo la sostituzione del vecchio Cda della Vus, la società che si occupa di acqua, rifiutu e gas, da parte degli esponenti dei municipi del territorio Foligno-Spoleto governati dal centrodestra.  

"Il Sindaco Zuccarini, sindaco del comune capofila ha tenuto il punto ed ha mantenuto quanto detto in campagna elettorale. Un augurio di proficuo lavoro al nuovo CDA": ha concluso il leghista Caparvi soddisfatto della promessa mantenuta dal primo cittadino della città della Quintana. Al vertice della Vus arriva  lo spoletino Vincenzo Rossi, eletti come membri Emanuele Lancellotti e Serena Massimi rispettivamente di Foligno e Gualdo Cattaneo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

  • Umbria Jazz 2020, tutto il programma dell'Arena Santa Giuliana: ecco i big in concerto a Perugia

  • Mantignana, donna trovata morta in un appartamento: le indagini dei carabinieri

  • Acquasparta, avvistato branco di lupi. Il Comune: "Cittadini, fate attenzione"

  • A Città di Castello apre il ristorante-pizzeria Food Art: mangi e leggi libri e fumetti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento