Festa Lega Trasimeno, Briziarelli suona la carica: "Il cambiamento si vede, ma siamo solo all'inizio"

La seconda Festa della Lega Trasimeno è andata in scena al ristorante Da Faliero di Montebuono di Magione

La seconda Festa della Lega Trasimeno è andata in scena al ristorante Da Faliero di Montebuono di Magione. Tra i presenti il Senatore lacustre Luca Briziarelli, Manuel Vescovi, Responsabile dell'Accademia Federale leghista e la Senatrice Tiziana Nisini responsabile provinciale di Siena che hanno sottolineato “Come la presenza della Lega sui territori sia costante e non certo limitata alle campagne elettorali. L’organizzazione di questa festa arrivata alla sua seconda edizione – ha spiegato Briziarelli – e l’attività quotidiana svolta dai militanti e dagli amministratori della Lega, ne è la riprova. Giusto un anno fa, all’edizione numero uno di questo evento, partiva la campagna elettorale per liberare l’Umbria e a distanza di pochi mesi dalla vittoria, già molto è stato fatto”.  

Particolarmente sentito il collegamento telefonico dalla Sicilia del Senatore Stefano Candiani, a lungo commissario della Lega in Umbria che ha sottolineato come porti “da sempre questa regione nel cuore. Tornerò molto presto a visitare questi magnifici luoghi”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presenti anche molti amministratori, sindaci ed esponenti regionali tra cui il Consigliere del Trasimeno Eugenio Rondini, l’assessore alle Infrastrutture e ai Trasporti Enrico Melasecche e il Presidente della Seconda Commissione regionale, Valerio Mancini che hanno fatto il quadro dei numerosi interventi già effettuati sul territorio del Trasimeno: dalle paratie che portano finalmente acqua al Trasimeno e non a Chiusi alla variante di Castiglione del Lago passando per il Trasimeno line. “Siamo consapevoli che molto ancora c’è da fare – hanno concluso -, ma continuando a confrontarci con il territorio continueremo a migliorarci ottenendo sempre nuovi risultati”. Con loro presenti anche i consiglieri Francesca Peppucci e Daniele Carissimi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • Due giovani imprenditori umbri coraggiosi: nuova apertura a Perugia in centro storico

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento