Scrive "apri le cosce" a Emma Marrone, il consigliere: "È stata un’iperbole"

Offese a Emma Marrone, Le Iene incalzano Massimiliano Galli: "Non voglio chiedere scusa, quello che ho scritto non è quello che voi pensate"

L'ultimo capitolo sulla vicenda delle offese a Emma Marrone porta la firma di Alice Martinelli. Le Iene, dopo il caso esploso nei giorni scorsi, sono andate in “missione” ad Amelia per incontrare Massimiliano Galli, il consigliere comunale espulso dalla Lega per le frasi con cui ha commentato l’affermazione della cantante salentina (“Aprite i porti”).

Ecco il servizio andato in onda ieri sera su Italia 1

“Sono io a decidere quando e come chiedere scusa”, dice Galli incalzato da Martinelli. E poi cerca di spiegare la sua frase. “Quello che ho scritto non è quello che voi pensate. È stata un’iperbole…”. Il servizio si chiude con Galli che sbatte la porta e lascia la Iena col microfono in mano…

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 3 dicembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento