menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, De Luca (5Stelle): "In Umbria contagi in calo: merito solo del Governo e dei cittadini umbri"

Il capogruppo dei 5 Stelle contro la Regione e il centrodestra: "gravissimi i loro ritardi in fatto di emergenza"

I dati sono confortanti, la curva dei contagi è in picchiata e il Cnr ha confermato che l'Umbria, la provincia di Perugia in particolare, potrebbe essere la prima ad uscire dall'emergenza. Uno scenario, nella tragedia attuale, che fa ben sperare. Per il capogruppo del Movimento 5 Stelle, Thomas De Luca, tutto questo nonostante, a suo dire, "i gravi ritardi e le mancanze della task-force sanitaria umbria guidata da Donatella Tesei".

E se le cose vanno bene per l'esponente grillino è merito esclusivo del Governo Conte e dei cittadini umbri e ovviamente degli operatori sanitari:  “Grazie alle misure tempestive del Governo, bravi gli umbri a rispettarle, un immenso e dovuto ringraziamento agli operatori sanitari e dei servizi essenziali, mentre la scienza smonta la propaganda politica dei soliti noti che sarebbero pronti a prendersi il merito anche del bello o del cattivo tempo”.  Per De Luca sono “molti i ritardi e gli errori che abbiamo puntualmente denunciato, su cui è intervenuta anche la trasmissione Report di Rai3, che la Giunta ha cercato di coprire con i continui scaricabarile nei confronti del Governo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Attualità

Coronavirus, Vaccine Day in Umbria: 5.387 dosi somministrate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento