Emanuele Prisco (FdI): "Colf, badanti e babysitter, il governo tradisce le famiglie umbre"

La proposta del partito di Giorgia Meloni "prevede la deducibilità del lavoro domestico poiché le famiglie vanno aiutate e sostenute, non massacrate"

“Trasformando le famiglie in 'sostituti d'imposta' per colf, badanti e babysitter il governo rossogiallo ha tradito anche gli umbri. Conte, Di Maio e Renzi avevano promesso di voler aiutare le famiglie, ma ora stanno immaginando di considerarle alla stregua di imprese”.

Lo ha detto il deputato di Fratelli d’Italia, Emanuele Prisco, aggiungendo: “Questa idea avrebbe l’effetto devastante di scaricare sulle famiglie italiane una montagna di adempimenti burocratici e responsabilità civili e penali. Un incubo. Fratelli d'Italia dice no a questa ennesima stangata e ci batteremo in Parlamento per scongiurarla. Noi, infatti - conclude la nota - proponiamo di prevede la deducibilità del lavoro domestico poiché le famiglie vanno aiutate e sostenute, non massacrate”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento