Regionali, Bravi (Pd): "C'è chi si arricchisce sfruttando i migranti. Umbria sia patria dell'accoglienza"

L'ex segretario regionale dela Cgil attacca alcuni imprenditori umbri e il clima d'odio provocato dal centrodestra a guida della Lega Nord. Dure accuse a tutti e auspica maggiore accoglienza e tolleranza


Imprenditori diventati ricchi grazie allo sfruttamento dei lavoratori migranti. In Umbria come nel resto del Paese. L'accusa porta la firma dell'ex segretario regionale della Cgil Mario Bravi ora candidato con il Pd per le regionali del 31 maggio prossimo. Bravi attacca il centrodestra sull'immigrazione e chiede che l'Umbria sia più ospitale e tollerante con i rifugiati, con i migranti e con chiunque professi un credo diverso da quello tradizionale.   

“Perché – prosegue – mentre la Lega nord e Salvini da una parte alimentano a piene mani l’intolleranza e il razzismo, dall’altra in Umbria manifesti giganti di Salvini indicano come opportuno il voto a degli autentici “padroni delle ferriere”, che si sono arricchiti e si stanno arricchendo proprio utilizzando decine e decine di lavoratori stranieri, provenienti dal nord Africa e dal Bangladesh. Lavoratori sottoposti a turni massacranti, a ritmi inauditi e in condizioni assolutamente paragonabili a quelle che si verificano in alcuni casi eclatanti in Campania e in Puglia”.

“Invitiamo a riflettere – puntualizza Bravi – su tutto ciò e sull’autorevolezza del pulpito dal quale vengono impartite lezioni di presunto rinnovamento. Siamo più che mai convinti che queste logiche di destra vadano sconfitte, difendendo i diritti dei lavoratori italiani e non e sostenendo la candidatura di Catiuscia Marini come presidente della Regione Umbria e dei candidati della sinistra del Pd. Ovvero una parte sicuramente favorevole logica di solidarietà e accoglienza, nel segno dei diritti del lavoro ai quali si richiama anche il pontefice. La terra di Francesco deve sconfiggere questo clima di intolleranza che non è nel DNA della nostra regione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento