Elezioni Città di Castello

Taccuino elettorale - Matteo Salvini ritorna a Città di Castello: "Summit con gli imprenditori per azioni anti-crisi"

Il segretario della Lega sarà accompagnato dal candidato sindaco Roberto Marinelli e dal vice segretario della Lega Umbria Riccardo Augusto Marchetti

Matteo Salvini torna in Umbria per la campagna elettorale per le elezioni amministrative. Il leader leghista sarà a Città di Castello martedì 21 settembre dalle 13.15 con un programma che prevede la visita alle sedi tifernati di Confindustria (via Elio Vittorini 24, Cerbara, Città di Castello) e dei Trasformatori Tabacco di Cerbara (via Carlo Marx, 4, Cerbara, Città di Castello).

“Insieme a Matteo Salvini e al nostro candidato sindaco Roberto Marinelli faremo visita alle sedi di Confindustria e dei Trasformatori Tabacco di Cerbara per un confronto fattivo con due delle realtà più importanti del nostro territorio - dichiara il vice segretario della Lega Umbria, Riccardo Augusto Marchetti - gli imprenditori e gli agricoltori sono al centro del nostro progetto di rinascita per Città di Castello. In Alto Tevere abbiamo alcune tra le aziende più produttive dell’Umbria, che risultano imprescindibili per il tessuto economico regionale, per questo vogliamo mettere in campo azioni concrete per sostenere gli imprenditori e favorire nuovi investimenti - sottolinea Marchetti - anche l’agricoltura, in particolare la coltivazione del tabacco, rappresenta una risorsa vitale per il territorio, e il nostro impegno sarà quello di trovare la migliore soluzione per non lasciare indietro nessuno. Avere ancora una volta Matteo Salvini a Città di Castello testimonia il forte attaccamento della Lega al nostro territorio - conclude Marchetti - siamo pronti a lavorare e collaborare a ogni livello istituzionale per restituire ai tifernati la città nella quale meritano di vivere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taccuino elettorale - Matteo Salvini ritorna a Città di Castello: "Summit con gli imprenditori per azioni anti-crisi"

PerugiaToday è in caricamento