Elezioni comunali 2014

Ballottaggio, Leonelli (Pd): "Caro Waguè giù le mani da Renzi...voi avete Silvio"

Il segretario regionale del Pd spara a zero contro l'appello al voto di Diego Waguè che cita la politica di Renzi il riformista contro Boccali "il conservatore"...

Caro Waguè giù le mani da Matteo Renzi e dalla sua politica riformista.... è di proprietà esclusiva a Perugia di Boccali e nel resto dell'Umbria dei candidati del Pd. E' questa la sintesi della risposta del segretario regionale del Pd, Giacomo Leonelli, all'appello al voto di Waguè, elettore di Renzi alle europee, ma alle comunali avversario del sindaco Boccali che ribadisce "deve essere rottamato perchè rappresenta la vecchia politica spazzata via da Matteo nel partito".

Parole che non sono piaciute a Leonelli che ha ironizzato sul passaggio "a destra" di Waguè: "Capisco che in questo particolare momento storico il nome di Matteo Renzi é molto piú popolare di quello di Silvio Berlusconi e che a livello elettorale il progetto del Pd, orientato al cambiamento e a un profondo rinnovamento del Paese, é molto piú credibile e spendibile degli spot di un centrodestra allo sbando, ma il tentativo di 'pubblicitá per agganciamento' fatta dal candidato 'apparentato' Wagué fa sinceramente sorridere. In diritto - prosegue Leonelli - questa pratica verrebbe punita come concorrenza sleale. In questo caso auspico che una operazione così maldestra venga punita dagli elettori".

 Insomma Renzi ai Renziani anche se ex tifosi di Cuperlo come Boccali: "Vorrei, infine, ricordare a Wagué - conclude Leonelli - che Renzi é il segretario del Partito Democratico e che proprio in queste ore ha rilanciato il suo sostegno ai candidati del Pd e a Wladimiro Boccali impegnati nei ballottaggi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggio, Leonelli (Pd): "Caro Waguè giù le mani da Renzi...voi avete Silvio"
PerugiaToday è in caricamento