rotate-mobile
Elezioni Comunali 2012: Provincia di Perugia

Todi, le elezioni sempre più vicine

La città di Jacopone si prepara per il rinnovo del consiglio comunale e del sindaco. Le elezioni ci saranno il 7 e 8 maggio, in caso di ballottaggio il 20 e 21. Quattro candidati e otto liste a darsi battaglia

 

A meno di un mese dall'incontro con le urne la città si prepara per una campagna elettorale molto dura. I candidati a contendersi la fascia tricolore sono quattro e otto sono le liste complessivamente presentate. Tre in sostegno del sindaco uscente Antonino Ruggiano, tre per lo sfidante più accreditato Carlo Rossini, una per Claudio Serafini che si presenta con il suo movimento “Aria Nuova per Todi” e una per l'ultimo candidato in ordine di tempo Alberto Leoni sotto l'insegna dello scudo crociato dell'Udc.

Per il momento di grosse polemiche non ce ne sono state. I candidati girano per la città e per le frazioni cercando di strappare ogni voto possibile. Il dato più interessante è il diverso approccio che i due principali contendenti Ruggiano e Rossini hanno impresso alla loro campagna elettorale. Pochi, forse addirittura nessun politico romano verrà in aiuto del sindaco uscente.

Una strategia voluta dal suo comitato elettorale per non risentire troppo dell'ondata di antipolitica che c'è in città. Se mancherà forse qualche politico illustre non mancheranno però gli incontri in città e nelle frazioni- zone da sempre determinanti per ottenere la vittoria. Ruggiano ha chiesto sopratutto che i suoi candidati parlino con la gente e si diano da fare per garantirgli il secondo mandato.

Lo sfidante Rossini invece ha pianificato una campagna elettorale con una agenda molto più ricca di impegni. Nei prossimi giorni, più precisamente il 12 e il 14 aprile, verranno a Todi due volti storici del centrosinistra romano gli onorevoli Walter Veltroni e Rosy Bindi.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Todi, le elezioni sempre più vicine

PerugiaToday è in caricamento