Politica

Elezioni Umbria, la mappa del voto: dove ha vinto Bianconi, ecco i Comuni

Tesei a valanga, l'Umbria diventa verde: ecco dove ha vinto il candidato di Pd e M5s

Per scrivere la lista basta un post-it. Elenco: Lisciano Niccone, Montone, Paciano, Panicale, Allerona, Parrano. Due in provincia di Terni, quattro in provincia di Perugia. E fine così. Questa è la mappa dei Comuni dove ha vinto Vincenzo Bianconi, candidato del 'Patto Civico' di Pd e M5S alle elezioni regionali in Umbria del 27 ottobre. Sei comuni su novantadue. Per il resto: Donatella Tesei, candidata di Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia, ovunque. Anche a Norcia (Tesei 60,09%). E pure a Montefalco (Tesei 67,81%).

Detta in numeri: ad Allerona è finita 51,84% Bianconi e 44,59% Tesei, a Parrano 55,59% Bianconi e 41,69% Tesei, a Lisciano Niccone 49,41% Bianconi e 48,62% Tesei; a Montone 49,05% Bianconi e 47,5% Tesei; a Panicale 49,75% Bianconi e 45,52% Teseu, a Paciano 61,9% Bianconi e 32,22% Tesei. 

In tutta l'Umbria Donatella Tesei ha raccolto 255.158 voti, cioè il 57,55%. Bianconi, invece, ne ha collezionati 166.179, cioè il 37,48%. Tradotto: 12 seggi in consiglio regionale per il centrodestra, 7 (compreso Bianconi) per il Patto Civico Pd-M5S.

Nel 2015, per fare un confronto con il precedente delle elezioni regionali in Umbria, con un'affluenza del 55,43%, Catiuscia Marini divenne presidente della Regione Umbria con 159.869 voti e il 42,78%. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Umbria, la mappa del voto: dove ha vinto Bianconi, ecco i Comuni

PerugiaToday è in caricamento