Politica

Ora è ufficiale! Elezioni a marzo per sostituire la Tesei al Senato: ecco i comuni umbri dove si vota

Non voterà tutta l'Umbria ma soltanto i residenti di questi comuni della provincia di Perugia e Terni...

La data era stata già decisa alcune settimane fa, ma l'ufficializzazione è arrivata soltanto oggi: il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha individuato nel prossimo 8 marzo la data per le elezioni suppletive del Senato della Repubblica nel collegio uninominale 2 della regione Umbria. Ora, dopo le indicazioni del Governo il Presidente della Repubblica, indirà con proprio decreto i comizi elettorali. Il collegio di Umbria 2 era rimasto vacante dopo le elezione alla Guida dell'Umbria di Donatella Tesei. Si voterà in una sola giornata dalle 7 alle 23. Gli elettori dovranno scegliere, senza dare preferenza, il candidato mettendo una croce sul nome e sui partiti della coalizione che lo sostengono. Il più votato verrà eletto in Senato.

Non voterà tutta l'Umbria ma soltanto i residenti di questi comuni della provincia di Perugia e Terni: Acquasparta, Allerona, Alviano, Amelia, Arrone, Attigliano, Avigliano Umbro, Baschi, Bevagna, Calvi dell'Umbria, Campello sul Clitunno, Cannara, Cascia, Castel Giorgio, Castel Ritaldi, Castel Viscardo, Cerreto di Spoleto, Fabro, Ferentillo, Ficulle, Foligno, Fratta Todina, Giano dell'Umbria, Giove, Gualdo Cattaneo, Guardea, Lugnano in Teverina, Massa Martana, Monte Castello di Vibio, Montecastrilli, Montecchio, Montefalco, Montefranco, Montegabbione, Monteleone di Spoleto, Monteleone d'Orvieto, Narni, Nocera Umbra, Norcia, Orvieto, Otricoli, Parrano, Penna in Teverina, Poggiodomo, Polino, Porano, Preci, San Gemini, San Venanzo, Sant'Anatolia di Narco, Scheggino, Sellano, Spello, Spoleto, Stroncone, Terni, Todi, Trevi, Vallo di Nera, Valtopina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ora è ufficiale! Elezioni a marzo per sostituire la Tesei al Senato: ecco i comuni umbri dove si vota

PerugiaToday è in caricamento