rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Politica

Elezioni regionali, Stefano Vinti: "Accelerare per la coalizione di nuovo conio"

Per l’esponente de La Sinistra per l’Umbria la fase attuale è di emergenza democratica: "Se non si chiude presto la pratica la soluzione verrà trovata dai vertici politici nazionali"

“È necessario stringere i tempi per definire questa coalizione di ‘nuovo conio’”. È questo l’appello che giunge da Stefano Vinti, esponente de La Sinistra per l’Umbria.

“Sorgono non poche perplessità – prosegue Vinti – per alcuni atteggiamenti trattativistici che sono stati assunti da esponenti politici umbri, che nulla c’entrano con la fase di massima emergenza democratica che stiamo vivendo, nella nostra regione e in Italia. Sarà il caso che i vari ‘furbetti’ locali si astengano dall’esternare e dall’intervenire in modo contraddittorio, altrimenti la soluzione per definire il Patto civico di Di Maio sarà quella di trasferire il tutto a Roma e affidare la soluzione della chiusura del cerchio ai vertici politici nazionali. Sulla stampa vengono fatti girare nomi per la candidatura a presidente della coalizione di ‘nuovo conio’ che definirle inadeguate è trattarle con i guanti bianchi. Sono candidature comunque certamente inferiori per qualità a quello che già c’è sul tavolo. Serve una rapida chiusura della pratica perché il tempo sta per scadere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, Stefano Vinti: "Accelerare per la coalizione di nuovo conio"

PerugiaToday è in caricamento