menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni regionali, Stefano Vinti: "Accelerare per la coalizione di nuovo conio"

Per l’esponente de La Sinistra per l’Umbria la fase attuale è di emergenza democratica: "Se non si chiude presto la pratica la soluzione verrà trovata dai vertici politici nazionali"

“È necessario stringere i tempi per definire questa coalizione di ‘nuovo conio’”. È questo l’appello che giunge da Stefano Vinti, esponente de La Sinistra per l’Umbria.

“Sorgono non poche perplessità – prosegue Vinti – per alcuni atteggiamenti trattativistici che sono stati assunti da esponenti politici umbri, che nulla c’entrano con la fase di massima emergenza democratica che stiamo vivendo, nella nostra regione e in Italia. Sarà il caso che i vari ‘furbetti’ locali si astengano dall’esternare e dall’intervenire in modo contraddittorio, altrimenti la soluzione per definire il Patto civico di Di Maio sarà quella di trasferire il tutto a Roma e affidare la soluzione della chiusura del cerchio ai vertici politici nazionali. Sulla stampa vengono fatti girare nomi per la candidatura a presidente della coalizione di ‘nuovo conio’ che definirle inadeguate è trattarle con i guanti bianchi. Sono candidature comunque certamente inferiori per qualità a quello che già c’è sul tavolo. Serve una rapida chiusura della pratica perché il tempo sta per scadere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento