Elezioni regionali, nuove polemiche piovono sull'aeroporto dell'Umbria. "I nuovi voli? Dureranno un mese..."

Oggi la conferenza stampa per annunciare e confermare vecchie rotte, immediata la risposta dalla Lega che parla di strumentalizzazioni: "Gli umbri non si faranno ingannare"

Il rilancio dell'aeroporto dell'Umbria è al centro del dibattito elettorale anche dopo un'annata con tante polemiche, ricerca di rotte e persino sedute di consiglio regionale all'insegna della richiesta di chiarimenti. L'annuncio di oggi su nuovi voli (in parte già annunciati o confermati) con tanto di conferenza stampa a poche settimane dal voto, ha sollevato nuove polemiche e accuse alla Regione, al Pd, al Governo Conte e persino alla Compagnia di bandiera, l'Alitalia, che collegherà Perugia a Milano Linate, lo snodo per prendere altri voli con destinazione mete internazionali. Il parlamentare della Lega Simone Pillon - insieme ai colleghi Caparvi, Marchetti e Briziarelli - ha definito l'operazione "meramente elettorale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Improvvisamente, guarda caso in campagna elettorale quando ormai cittadini umbri non sono più disposti a farsi prendere in giro, la compagnia di bandiera, sapientemente mossa da qualcuno dalle parti del PD e del M5S, tira fuori un bouquet di voli, Parigi, Amsterdam, Milano Linate. Tutti questi voli dureranno giusto lo spazio di un mese da ottobre a novembre e poi "passato lo giorno, gabbato lo santo" ci si dimenticherà nuovamente di Sant'Egidio. Noi non accettiamo queste vergognose strumentalizzazioni e le rispediamo al mittente. I cittadini umbri hanno diritto ad un aeroporto che sia davvero efficiente". Il deputato leghista ha rimarcato che la sinistra in Umbria è la colpevole di 50 anni di isolamento in fatto di trasporti ed auspica la vittoria di Donatella Tesei per un cambio di rotta radicale in fatto di collegamenti e infrastrutture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento