Elezioni regionali, Di Maio conferma Stefania Proietti: "E' la nostra candidata, ci attendiamo una risposta rapida"

Il capo politico del Movimento scrive sul blog ufficiale e rompe gli indugi. Oggi su Rousseau si vota il Patto per l'Umbria

Stefania Proietti è il candidato del Movimento 5 Stelle. Lo ufficializza direttamente Luigi Di Maio sul blog ufficiale del Movimento mentre è in corso la votazione sul Patto per l'Umbria.

"Oggi la votazione riguarda il patto civico per l’Umbria. Siete chiamati a decidere se appoggiare una giunta composta da cittadini esterni, sostenuti da  forze politiche e civiche - scrive in un post il capo politico pentastellato - Noi ci presenteremo con il nostro simbolo e con le nostre idee, raccolte in un programma, e in consiglio regionale controlleremo che la nuova giunta civica – che dovrà essere estranea ai partiti – realizzi ciò che ha promesso ai cittadini, altrimenti tutti a casa. Il nome che abbiamo proposto come candidata presidente è l’attuale sindaco di Assisi, Stefania Proietti, una amministratrice locale molto attiva e una docente universitaria molto apprezzata. E ci aspettiamo una risposta, perché non c’è più tempo". Una risposta, evidentemente, dal Pd che sembra fermo sul nome di Andrea Fora. Ma una sintesi, eventualmente, sarà necessaria e in tempi strettissimi. 

"Ogni regione è una storia a sé. Iniziamo dall’Umbria. Poi valuteremo, insieme, il resto. Ci saranno 8 regioni che vanno al voto da qui a maggio. Attrezziamoci per liberarle dalla solita cappa di politicanti. Solo così potremo rendere un servizio - scrive ancora - Io credo che sia arrivato il momento di fare un altro salto. La vita è una scelta continua, un cambiamento continuo, è fare i conti con la realtà, che spesso è scomoda e non ci piace".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento