Regionali 2015, sbuca il candidato a sorpresa per la poltrona di presidente dell'Umbria

Il nome è quello di Amato John de Paulis: per lui una lista civica dell'associazione Alternativa Riformista. E sulla legge elettorale butta secchiate di veleno

Sorpresa: c’è un nuovo candidato in città. E alla poltrona più importante dell’Umbria. Quella del presidente regionale, per capirci. Il nome è Amato John de Paulis e a leggere la nota dell’associazione Alternativa Riformista ha “sciolto le riserve” e “accettato di candidarsi alla presidenza con una lista civica”.

Il tutto “nonostante il suo giudizio altamente critico sulla legge elettorale regionale appena approvata”. Il nuovo pretendente allo “scettro”, che si aggiunge ufficialmente al gruppo già in corsa, “concorrerà assieme a tutti i cittadini di buona volontà, a predisporre tutte le azioni legali e giuridiche per annullare gli effetti deleteri che questa legge produrrà nella fase elettorale”.

Insomma, la boccia. Ancora la nota dell’associazione: “Pur tenendo conto delle responsabilità dell’attuale Amministrazione derivanti dai rischi esistenti a livello regionale e nazionale di formare un consiglio regionale su queste basi illecite, stanco ed amareggiato della triste situazione della nostra regione in cui l’arroganza del Partito Democratico e la connivenza consociativa dei partiti di centrodestra, Amato John de Paulis si candida a interpretare l’opinione del popolo umbro per rigenerare 'in primis' un livello di democrazia reale e diretta del popolo, prima ancora del proprio programma elettorale”.

Quindi, per concludere, “L’associazione Alternativa Riformista si impegna a concorrere in tutte le realtà regionali con candidature che tengano conto degli interessi reali delle diverse realtà territoriali e a favorire l’aggregazione di tutte le associazioni, i gruppi e i movimenti che condividono l’idea di dar vita a un nuovo soggetto politico laico, democratico, popolare, riformista, liberale, europeista, trans nazionale, ispirato ai valori dell’umanesimo, anche confessionale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

  • Schianto tra una moto e una bicicletta: ciclista muore in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento