menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provincia di Perugia, si torna alle urne per eleggere il nuovo consiglio: tutti i candidati

Le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 8 alle ore 20 presso il Centro Congressi “A. Capitini” di Perugia. Due liste (una di centrodestra, una di centrosinistra), 18 candidati. Ecco come funziona

La provincia di Perugia torna alle urne per eleggere il nuovo consiglio provinciale ma non il Presidente dell'ente che avrà a disposizioni altri due anni. Mismetti resta dove in sella sia in Piazza Italia a Perugia che nel suo fortino: il municipio di Foligno. Sono elezioni a cui non possono partecipare i cittadini - anche dopo la bocciatura del referendum che voleva cancellarle - ma soltanto i sindaci e i consiglieri comunali dei comuni della provincia di Perugia dato che l'Ente è ancora declassato come "ente di secondo livello". Le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 8 alle ore 20 presso il Centro Congressi “A. Capitini” di Perugia.

Due sono le liste che si sono presentate all’appuntamento elettorale: “Provincia Libera” di centrodestra e “Provincia Democratica Riformista” di centrosinistra. Non partecipano molti sindaci e consiglieri civici (vicini al centrodestra con il quale è ormai rottura da tempo) e gli esponenti del Movimento 5 Stelle. 

Per la lista “Provincia Libera” sono sei i candidati: Elisa Cacciamani (consigliere del Comune di Nocera Umbra), Virginio Caparvi (consigliere del Comune di Nocera Umbra), Riccardo Meloni (consigliere del Comune di Foligno), Silvia Minelli (consigliere del Comune di Gualdo Tadino), Enea Paladino (consigliere del Comune di Citerna) e Massimo Perari (consigliere del Comune di Perugia). 

Dodici sono i candidati alla carica di consigliere per “Provincia Democratica Riformista”: Domenico Barone (consigliere del Comune di Spello), Roberto Bertini (consigliere del Comune di Marsciano), Erika Borghesi (consigliere del Comune di Perugia), Maria Pia Bruscolotti (sindaco del Comune di Massa Martana), Stefano Ciuffini (consigliere del Comune di Bettona), Mario Damiani (consigliere del Comune di Deruta), Gino Emili (sindaco del Comune di Cascia), Roberto Ferricelli (sindaco del Comune di Piegaro), Paolo Fratini (sindaco del Comune di San Giustino), Federico Masciolini (consigliere del Comune di Assisi), Massimiliano Presciutti (sindaco del Comune di Gualdo Tadino) e Jacopo Solfati (consigliere del Comune di Trevi).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento