Politica

Elezioni a Corciano, Forza Italia sfida il Pd. Carmeli: "Ecco come risparmiare sul costo rifiuti"

Il programma di Forza Italia per Corciano mira a ridurre i costi di gerstione della pubblica amministrazione comunale e in questo costesto di revisione dei costi si cercherà di ridurre notevolmente anche il costo di smaltimento dei rifiuti. Lo ha affermato il candidato capolista Sara Carmeli che ha spiegato come il tema “Rifiuti” "deve essere inquadrato in un diverso contesto normativo ed organizzativo differente rispetto all’efficientamento energetico, in quanto il Comune di Corciano fa parte della struttura regionale AURI (ex ATI 2, comprendente 24 comuni fra cui Corciano)". Obiettivo è di spingere AURI a
ricontrattualizzare la gara con GENSENU, vinta con un ribasso dell’1% e con GESENU unica società partecipante.

"Attraverso la rinegoziazione della gara di appalto con GESENU - ha spiegato la Carmeli - si può ottenere un risparmio del 20-30%, che in termini economici significa un risparmio di oltre un milione di euro (1.057.627,60), che possono essere destinati allo sviluppo di attività produttive. Secondo i dati di bilancio relativi all’esercizio 2016, il Comune spende per lo smaltimento dei rifiuti ben 5.288.138,05, ; Assisi con 29.000 abitanti oltre 6.000 turisti nel spendeva 3.500.000. Sarà effettuata una due diligence del bilancio comunale, al fine di verificare le reali voci di costo e di spesa del Comune".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Corciano, Forza Italia sfida il Pd. Carmeli: "Ecco come risparmiare sul costo rifiuti"

PerugiaToday è in caricamento