rotate-mobile
Politica

Elezioni, Roberto Salis a Perugia per Alleanza Verdi e Sinistra: “La nostra idea di Europa è all’opposto di quella di Orban”

Evento di chiusura della campagna elettorale con il padre di Ilaria Salis, Elisabetta Piccolotti, Pierluigi Vossi e Nicola Fratoianni

A poco più di una settimana dalle elezioni comunali ed europee dell’8 e 9 giugno, Alleanza Verdi e Sinistra porta a Perugia Roberto Salis, padre di Ilaria Salis, l’insegnante e attivista di Monza arrestata in Ungheria l’11 febbraio del 2023 per aver manifestato contro un raduno di neo nazisti.
Da poco le sono stati concessi gli arresti domiciliari ed è candidata nell’ambito delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo nella circoscrizione Nord-Ovest con la lista Avs.

“Lunedì con Roberto Salis parleremo di come sia necessario tutti i giorni rivendicare i diritti fondamentali e discuteremo della nostra idea di Europa che è all’opposto di quella di Orban” spiega Lorenzo Falistocco, candidato al consiglio comunale con la lista Alleanza Verdi Sinistra a sostegno della candidata sindaca di centrosinistra e civici, Vittoria Ferdinandi. 

L’evento si terrà lunedì 3 giugno a San Sisto, alle 17.30, ai Giardini dell’Arcadia. Insieme a Roberto Salis ci sarà la deputata di Alleanza Verdi e Sinistra, Elisabella Piccolotti, e il candidato Avs in Europa, Pierluigi Vossi. 

Alle 19.00 l’incontro proseguirà con la candidata sindaca Vittoria Ferdinandi e con il segretario di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni. 

Roberto Salis

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Roberto Salis a Perugia per Alleanza Verdi e Sinistra: “La nostra idea di Europa è all’opposto di quella di Orban”

PerugiaToday è in caricamento