Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Nuovo governo, Draghi: notte in Umbria per preparare le consultazioni

Il premier incaricato ha lasciato questa mattina la quiete di Città della Pieve per recarsi a Roma

È il giorno delle consultazioni oggi (giovedì 4 febbraio) per Mario Draghi, premier incaricato dal Presidente Sergio Mattarella per formare un nuovo governo dopo la crisi fatale all'esecutivo guidato da Giuseppe Conte.

Città della Pieve, il parroco 'benedice' Draghi: "Viene a messa e fa la fila per la spesa"

Un appuntamento a cui l'ex presidente della Bce, che oggi si confronterà con i partiti a Montecitorio, si è preparato nella tranquillità della sua residenza umbra a Città della Pieve dove ha passato la notte per partire poi questa mattina alla volta di Roma.

VIDEO Don Augusto: "Draghi un uomo semplice, la nostra comunità è felice"

Un legame profondo quello di Draghi con il comune umbro, come dimostrano le testimonianze d'affetto manifestate ieri dal sindaco Fausto Risini e da don Augusto Panzanelli, parroco della frazione di Moiano dove il possibile futuro presidente del Consiglio va a messa: "Anche le suore clarisse - ha rivelato - hanno pregato per lui".

VIDEO Il sindaco Risini: "Città della Pieve è orgogliosa di lui"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo governo, Draghi: notte in Umbria per preparare le consultazioni

PerugiaToday è in caricamento