Domenica, 21 Luglio 2024
Politica

Draghi annuncia le dimissioni: "È venuto meno il patto di fiducia alla base dell'azione di governo"

Il premier: "La maggioranza di unità nazionale che ha sostenuto questo governo dalla sua creazione non c'è più"

Crisi di governo, Mario Draghi annuncia le dimissioni nel Consiglio dei ministri iniziato intorno alle 18,30. "Voglio annunciarvi che questa sera rassegnerò le mie dimissioni nelle mani del Presidente della Repubblica. Le votazioni di oggi in Parlamento sono un fatto molto significativo dal punto di vista politico" ha detto Draghi. 

Draghi annuncia le sue dimissioni

Draghi ha poi spiegato come in questi giorni "da parte mia c'è stato il massimo impegno per proseguire nel cammino comune, anche cercando di venire incontro alle esigenze che mi sono state avanzate dalle forze politiche". Ma "la maggioranza di unità nazionale che ha sostenuto questo governo dalla sua creazione non c'è più. È venuto meno il patto di fiducia alla base dell'azione di governo".   

Cosa c'è (davvero) dietro la crisi di governo

La crisi di governo è stata innescata dal Movimento 5Stelle che ha deciso di non votare la fiducia al decreto Aiuti. Nessuno dei senatori pentastellati ha votato

Tutti gli aggiornamenti sulla crisi di Governo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Draghi annuncia le dimissioni: "È venuto meno il patto di fiducia alla base dell'azione di governo"
PerugiaToday è in caricamento