Dimissioni Marini, Bartolini: "Catiuscia ha lavorato per migliorare la Regione, sanità eccellenza in Italia"

Antonio Bartolini, l'assessore che in ospedale ha chiesto "scusa agli umbri", si schiera con l'ex governatrice dell'Umbria, indagata nell'inchiesta sanità

E' il 'nuovo' assessore alla Salute della Regione Umbria (anche se si naviga solo per l'ordinario), visto che ha preso le deleghe di Barberini (ora agli arresti domiciliari e che domani, venerdì, comparirà davanti al giudice per l'interrogatorio di garanzia). E su Facebook, con un post, difende la presidente regionale dimissionaria Catiuscia Marini e la sanità dell'Umbria.

Antonio Bartolini, l'assessore che in ospedale ha chiesto "scusa agli umbri", si schiera - apertamente e pubblicamente -  con l'ex governatrice dell'Umbria, indagata nell'inchiesta sanità.  

Inchiesta sanità, il Ministero scrive alla Regione e manda la commissione d'inchiesta

E lo fa così: "Conosco Catiuscia dai tempi dell’Università, me la ricordo come una grande studiosa, un’intellettuale di grande correttezza morale. In questi anni, ha lavorato con serietà e determinazione per migliorare la nostra Regione". 

Indagini Sanità, i Pm scrivono: "Omertà, sistema malato che va avanti da anni, nessun concorso regolare"

E ancora: "Sono stati quattro anni di forte collaborazione che mi hanno arricchito - scrive Bartolini - , ho apprezzato la qualità che ha messo nel suo impegno e il rigore con il quale ha svolto il ruolo di amministratore pubblico. Saprà certamente difendersi dalle accuse che le vengono rivolte e spero, una volta che la tempesta mediatica sarà passata, che riusciremo ad apprezzare la qualità dei servizi offerti in Umbria, a partire dalla Sanità, nella quale siamo senza dubbio un'eccellenza Italiana". 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento