Dimissioni Marini, Fratelli d'Italia: "Fine di un'epoca, il governo rosso in Umbria ha fallito"

Squarta, Zaffini e Prisco: "Democrazia corrisponde ad alternanza e le dimissioni della Marini non hanno fatto altro che anticipare l’epilogo, atteso, delle prossime elezioni regionali"

"Indipendentemente dall’esito che avranno le vicende giudiziarie, le dimissioni della presidente Catiuscia Marini hanno segnato la fine di un’epoca. Il governo rosso in Umbria, che ha prodotto evidenti fallimenti nella gestione della sanità, nei trasporti, nel sistema dei rifiuti ma anche in termini di crescita economica, di lavoro, di turismo e di utilizzo di risorse comunitarie, è finalmente giunto al capolinea". Parole del capogruppo di FdI in Consiglio regionale e portavoce del centrodestra in Umbria, Marco Squarta, il senatore Franco Zaffini e il parlamentare Emanuele Prisco. 

E ancora: "Democrazia corrisponde ad alternanza e le dimissioni della Marini non hanno fatto altro che anticipare l’epilogo, atteso, delle prossime elezioni regionali. Fratelli d’Italia è pronta insieme alle altre forze della coalizione di centrodestra, a lavorare per il rinnovamento della classe politica dirigente che accompagnerà l’Umbria nei prossimi anni". Solo che Salvini ha presentato già il 'suo' candidato alla carica di governatore dell'Umbria: Donatella Tesei. E lo ha fatto in piazza Italia, davanti a tutti. Sarà lei il nome della coalizione di centrodestra? Si vedrà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Tragedia nella notte: si ribalta con l'auto e rimane schiacciato, morto un 29enne

Torna su
PerugiaToday è in caricamento