Cimitero di Mugnano, degrado e incuria: dopo l'interrogazione si muove il Comune di Perugia

L'assessore Numerini ha illustrato alle consigliere Bistocchi e Borghesi (Pd) gli interventi già avviati e quelli in programma per riqualificare l'area del parcheggio

Degrado e stato di abbandono nel parcheggio del cimitero di Mugnano, un luogo che è spazio di identità e memoria per la comunità di questa frazione perugina e come tale non può prescindere da quel decoro urbano che soprattutto in un contesto come questo assume un significato di rispetto e sobrietà.

Sarah Bistocchi e Erika Borghesi, consigliere del Pd, hanno così presentato un'interrogazione per sollecitare il Comune di Perugia a verificare le condizioni in cui versa questa superfice di circa 800 metri quadrati di proprietà comunale, senza alcun tipo di pavimentazione e con buche e terriccio al posto del manto stradale. Un'incuria che mette a rischio l’incolumità di automobilisti e pedoni, per lo più soggetti fragili e bisognosi di attenzione come gli anziani. "Si chiede pertanto a Sindaco e Giunta se si è a conoscenza delle condizioni degradanti in cui versa il parcheggio - hanno detto -, nonché se sono previsti interventi da parte dell’amministrazione comunale per una sua ristrutturazione e pavimentazione, e se sì di che tipo, e con quali tempistiche".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'interrogazione ha risposto l'assessore Otello Numerini (Lavori pubblici, Infrastrutture, Ambiente e Aree verdi) evidenziando che dopo l’interrogazione è stato effettuato un sopralluogo da cui è emerso che, effettivamente, il piazzale mostrava alcune criticità (precarietà dello stato della pavimentazione in ghiaia, presenza di mezzi pesanti parcheggiati, presenza di erba infestante). Nell’immediato, quindi, si è provveduto con alcune opere urgenti di manutenzione ordinaria, come sistemazione della griglia stradale, taglio dell’erba e riposizionamento di parte della ghiaia nei punti maggiormente sprovvisti. Si conta ora di ripristinare il livello della ghiaia su tutto il parcheggio nel corso dell’estate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento