Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Coronavirus, il Comune di Perugia blocca i canoni per artigiani e commercianti

Le nuove misure a favore di chi è in affitto nei locali dell'ente a causa del protrarsi dell'emergenza sanitaria

Il Comune di Perugia ha previsto ulteriori misure a favore delle attività commerciali, artigianali e di associazioni che occupano in affitto immobili di proprietà comunale.

Facendo seguito a quanto già stabilito in merito alla riduzione del canone annuo 2020 di quattro mensilità e altre 4 per il 2021, l’Amministrazione ha deciso che nel caso in cui risultino non corrisposti canoni di concessione o locazione nel periodo 1 febbraio 2020 – 30 giugno 2021 da parte di conduttori di immobili con destinazione commerciale di consentire la non attivazione della procedura di revoca della concessione ovvero la mancata novazione della concessione, ovvero la procedura di sfratto per morosità; di prevedere la possibilità di scelta da parte dei locatari/concessionari, entro i termini che verranno agli stessi comunicati dall’ufficio competente, di corrispondere i predetti canoni in unica rata entro un mese dal termine del periodo emergenziale, ovvero a mezzo pagamento rateale; di esentare il pagamento dagli interessi; di prevedere per le associazioni che detengono immobili di proprietà comunale che la morosità maturata nel periodo emergenziale nel pagamento del contributo, non comporti la revoca dall’assegnazione ovvero l’impossibilità al rinnovo del contratto e di consentire la rateazione del debito in 20 rate, senza interessi.

"In considerazione del protrarsi dell’emergenza sanitaria da covid-19 con conseguente adozione da parte del Governo nazionale di provvedimenti restrittivi necessari per il contenimento della pandemia, abbiamo deciso di attivare queste ulteriori misure – ha spiegato l’assessore Cristina Bertinelli – per confermare il nostro sostegno alle attività commerciali, artigianali ed associative, la cui attività è stata fortemente contratta. Riteniamo siano misure di buon senso che confermano la vicinanza dell’Amministrazione a coloro che sono stati principalmente penalizzati dalla pandemia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il Comune di Perugia blocca i canoni per artigiani e commercianti

PerugiaToday è in caricamento