Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Farmacisti e odontoiatri privati esclusi dalla campagna di vaccinazione, la Lega "interroga" il ministro

I parlamentare umbri chiedono di allargare anche a queste categorie la somministrazione del vaccino anti Covid

I parlamentari umbri della Lega chiedono di includere anche i farmacisti e gli odontoiatri privati nel piano di vaccinazione anti Covid-19.

Secondo i parlamentari Virginio Caparvi, Riccardo Augusto Marchetti, Valeria Alessandrini, Luca Briziarelli, Barbara Saltamartini, Simone Pillon e Stefano Lucidi i farmacisti e gli odontoiatri privati sono tra le categorie che, a differenza di altri operatori sanitari pubblici e privati accreditati, non sono stati inseriti nel piano di vaccinazione e per questo annunciano la presentazione di un’interrogazione al Ministero della Salute.

L'esclusione è "una decisione che la Lega ritiene assurda e priva di logica. Come Lega presenteremo un’interrogazione al ministero della salute chiedendo di modificare le linee guida del piano di vaccinazione e ricomprendere sia i farmacisti che gli odontoiatri tra le categorie previste per la somministrazione del vaccino in via prioritaria".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farmacisti e odontoiatri privati esclusi dalla campagna di vaccinazione, la Lega "interroga" il ministro

PerugiaToday è in caricamento