menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Agabiti: "L'Umbria, bella e sicura, riapre ai turisti"

L'assessore regionale al Turismo e alla Cultura lancia la campagna promozionale (spot sulle principali tv nazionali) e la nuova versione del portale ufficiale 'Umbriatourism'

Mentre in Inghilterra il 'Telegraph' consiglia l'Umbria ai suoi lettori, la Regione si prepara a rilanciare il turismo che rischia di essere uno dei settori più penalizzati dalla crisi economica dovuta all'emergenza coronavirus. E per promuovere le sue bellezze paessaggistiche, la sua storia, i suoi tesori artistici e le prelibatezze enogastronomiche l'Umbria "bella e sicura" (ancora confortanti i dati dell'ultimo bollettino regionale sull'andamento dei contagi) è pronta ad attirare visitatori in una Fase 2 che dal 3 giugno vedrà cadere le limitazioni agli spostamenti tra regioni e la riapertura dei confini nazionali.

Turismo, l'Inghilterra incorona l'Umbria: "È la vacanza ideale dopo il lockdown"

“Con l'avvio della prima parte della campagna di promozione turistica per l'estate 2020 l'Umbria, bella e sicura, propone a turisti e viaggiatori le proprie eccellenze - spiega Paola Agabiti, assessore regionale al Turismo e alla Cultura -. Le bellezze artistiche e architettoniche, i borghi storici, gli spazi incontaminati, i sentieri e i percorsi nella natura, la cultura e l'offerta enogastronomica rappresentano i punti di forza di una terra accogliente e tutta da scoprire”. 

Antognolla, l'antico borgo fortificato diventerà un resort a 5 stelle

Da domani (domenica 17 maggio), sulle principali televisioni nazionali, andranno in onda spot nei formati da 10 e da 15 secondi: “Una sequenza inedita di immagini suggestive - spiega ancora la Agabiti - che racconteranno l'Umbria ‘cuore verde d'Italia’, alle quali si aggiungeranno, nelle settimane successive, presenze su radio, carta stampata e outdoor. Nella giornata di lunedì a nostra offerta turistica sarà ancora più fruibile e completa grazie alla nuova versione del portale turistico ufficiale www.umbriatourism.it, rinnovato graficamente e arricchito da nuove funzioni e servizi aggiuntivi (cliccando qui è consultabile un'anteprima, ndr). Uno strumento rafforzato per far conoscere il territorio nelle sue molteplici espressioni, anche grazie ad una navigazione semplificata e alla partecipazione attiva del territorio e degli operatori, che possono pubblicare e far conoscere le proprie offerte”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento