Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Coronavirus, Conte illustra il nuovo Dpcm del 18 ottobre: le nuove misure

Annunciata per le 21.30 da Palazzo Chigi la conferenza stampa del presidente del consiglio

"Dobbiamo tutelare salute ed economia, non possiamo permetterci un nuovo lockdown". E ancora: "Siamo consapevoli che imporremo sacrifici economici agli imprenditori, agli operatori economici, che subiranno gli effetti negativi di queste misure. C'è l'impegno del governo a ristorarli".

Le nuove regole del Dpcm del 18 ottobre, illustrate dal presidente Conte: "I sindaci potranno chiudere vie e piazze dove si creano assembramenti dopo le 21, consentendo l’accesso ai residenti e a chi vi svolge attività professionali". 

Coronavirus, nuovo Dpcm del 18 ottobre: il discorso integrale di Conte, le nuove regole

I ristoranti - Tutte le attività di ristorazione sono consentite dalle 5 alle 24, se il consumo avviene ai tavoli. Somministrazione non al tavolo consentita fino alle 18. Consegne a domicilio senza vincolo di orario, asporto fino a mezzanotte. Nei ristoranti massimo sei persone per singolo tavolo e affissioni all'esterno che indichino il limite massimo di capienza". E ancora: "Nessuna limitazione alle attività di ristorazione in ospedali, aeroporti, lungo le autostrade".

Le scuole e le università - "Le scuole resteranno in presenza. Per le scuole secondarie di secondo grado verranno favorite modalità flessibili per la didattica. Ingresso dalle 9 del mattino, anche con turni pomeridiani". Le università, invece, dovranno essere in grado di adattarsi agli sviluppi della situazione.

Lo sport - "Vietato lo sport da contatto a livello amatoriale. Non sono consentite gare e competizioni delle gare agonistiche di base. Consentite attività individuali e attività sportive professionistiche". 

Sale gioco e sale scommesse - "Nelle sale gioco, sale scommesse, l'apertura sarà limitata sino alle ore 21". 

Le palestre - "Per quanto riguarda le palestre daremo una settimana per adeguare i protocolli di sicurezza e per verificarne il rispetto. Se non saranno rispettate le norme di sicurezza verranno chiuse". 

Sagre, fiere e convegni - "Le sagre e le fiere locali sono vietate. Le manifestazioni fieristiche di carattere nazionale e internazionale sono consentite. Sospese le attività convegnistiche e congressuali". 

Pubblica amministrazione - "E' previsto che tutte le riunioni si svolgano con modalità a distanza, salvo la sussistenza di motivate ragioni. Incrementeremo lo smart working".

Coronavirus, nuovo Dpcm del 18 ottobre: Conte parla al Paese 

"La curva del contagio è preoccupante, la situazione è seria - spiega Conte - c'era l'urgenza di intervenire". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Conte illustra il nuovo Dpcm del 18 ottobre: le nuove misure

PerugiaToday è in caricamento