Politica

Coronavirus, Speranza: "Pronte nuove linee guida per ottobre, ripartiranno fiere e crociere"

Il ministro della Salute anticipa alcuni punti del prossimo Dpcm durante un'informativa al Senato: "Mezzo miliardo di euro per recuperare visite, screening, interventi chirurgici e prestazioni diagnostiche rinviate per il Covid"

Le linee guida genarali per la ripresa di ottobre sono pronte. Dopo essere state elaborate dal Istituto Superiore di Sanità e dal Ministero della Salute sono state girate al Comitato tecnico scientifico e poi alle Regioni. Ad annunciarlo è stato il ministro Roberto Speranza durante un'informativa al Senato, spiegando come questo documento regolerà le nuove riaperture: “L'idea è di provare con il prossimo Dpcm a far ripartire, nel rispetto di queste regole, alcune delle attività ancora sospese - ha detto il titolare del dicastero della Salute -. Penso attività fieristiche, che sono di grande rilevanza per il nostro Paese, e penso alle navi da crociera che rappresentano un pezzo importante dl tessuto economico".

Uno sforzo verrà poi fatto per recuperare le tantissime prestazioni sanitarie rimaste in sospeso e rinviate negli ultimi mesi a causa dell'emergenza coronavirus, con il conseguente allungamento delle liste di attesa: "Ho proposto al ministro dell'Economia di individuare risorse pari a mezzo miliardo di euro da destinare a un piano straordinario, che consenta al Servizio sanitario nazionale di recuperare nei prossimi mesi quelle visite mediche, quegli screening, quegli interventi chirurgici e quelle prestazioni diagnostiche che in queste settimane di Covid non siamo riusciti purtroppo ad affrontare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Speranza: "Pronte nuove linee guida per ottobre, ripartiranno fiere e crociere"

PerugiaToday è in caricamento