menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Fora e il consiglio alla Tesei: "Per evitare il peggio serve il ritorno di Orlandi, Rosignoli e Panella"

Provocazione o mossa politica? Il capogruppo dei civici rivuole in sanità gli antichi generali dei tempi del centrosinistra

Ufficialmente non sarebbe una provocazione politica da premio oscar, ma un consiglio per mettere uomini che conoscono bene la macchina sanitaria ed in grado di evitare il caos vaccini di questi primi giorni dove sta accadendo di tutto e di più. Il consiglio o provocazione (da oscar come già scritto sopra) arriva dal capogruppo del Patto Civico, Andrea Fora, che alla Presidente Tesei, all'assessore Coletto e al dirigente Claudio Dario per il bene degli umbri e anche per il loro bene (?) invita a riportare in servizio il meglio del meglio del gotha sanitario del passato quando l'Umbria era rossa.

Chi? Giancarlo Agnelli, Vincenzo Panella, Walter Orlandi, Carlo Romagnoli, Gigliola Rosignoli. "Sono professionalità di primaria competenza, autorevolezza e profonda conoscenza della macchina sanitaria umbra. Non li ho contattati, non conosco le loro eventuali disponibilità – ha precisato Fora -, ma sono certo che la Presidente Tesei, libera da condizionamenti di parte, non avrebbe difficoltà a interloquire velocemente con alcuni o ciascuno di loro verificandone disponibilità, modi e tempi d’ingaggio. Un full d’assi per una task force legata all’emergenza, che conosce tutte le truppe sanitarie in campo e può dunque gestirle nel migliore dei modi per vincere questa sfida”.

Per Fora bisogna avere il coraggio, in questo momento, di guardare oltre il colore e mettere una bella pietra sopra il passato: Non è il tempo di attribuire colori e targhette politiche e di partito alle persone. Non è il tempo di continuare ad alimentare le guerre interne alla sanità, che purtroppo si consumano sulla pelle degli umbri. Oggi – conclude - è il tempo della responsabilità. Prima che sia troppo tardi. Presidente Tesei, agisca subito”. I maligni ricordano che non sarebbe la prima volta che la Giunta Tesei si affiderebbe a dirigenti e consiglieri un tempo all'interno dello scacchiere del vecchio sistema di potere centrosinistra di stampo "bocciano" in primis.. mariniano in seconda battuta. Ma stavolta appare difficile l'operazione politica. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento